Lunedì, Dicembre 18, 2017

 

area riservata

“Polvere di stelle”, in piazza Buozzi, il 14, 15 e 16 luglio

Polvere-di-stelleAppuntamento è con il cabaret e il teatro con “Polvere di stelle”, un evento organizzato da Furio di Teodoro e Mario Luciani, in arte Mario Cicioni. La manifestazione, che gode del patrocinio del Comune di Giulianova, è organizzata in collaborazione con la Croce rossa di Giulianova e, infatti, il ricavato delle tre serate andrà alla sezione giuliese della Cri. L’idea è quella di lasciare il palco ad artisti di ogni genere: cabarettisti, ballerini di danza classica, moderna e folk, poeti (ci sarà una sezione dedicata ai piccoli poeti riservata agli alunni delle scuole primarie), anche dialettali, attori. A presentare le serate saranno proprio Furio di Teodoro e Mario Cicioni, coadiuvati da Ernesto Ciafardoni, Vittorio Cartone e Francesco Giorgini (eccezionalmente sul palco ci saranno anche Massimino e Giovannino). Ospiti d’onore delle tre serate saranno “I Minnesota Jacket”, “I Caferza”, “Dedè Manini e le sue girls” e band di musica jazz, blues e rock. I costumi sono a cura di Anna mode Roma, le scenografie sono di Loredana Iannucci, mentre il coordinamento delle serate sarà affidato a Enzo Vasanella. Chi volesse partecipare ed esibirsi può contattare il numero 3480303753. I biglietti, in prevendita al Bar della Cupola in piazza Buozzi, al bar L’Angolo in via Lepanto e da Blu abbigliamento in via Cerulli, saranno di 10 euro per una serata e di 25 per tutte e tre le serate.

Il Messico apre la 18 edizione del Festival Internazionale di Bande Musicali

BRASS-BAND-JESENÍK--MAJORETTES-CRAZY-GIRLSSarà una banda messicana di 140 elementi a dare il via al 18esimo Festival Internazionale di Bande Musicali di Giulianova. La Aguiluchos Marching Band che arriva direttamente da Puebla, è la banda con più premi e riconoscimenti nella storia del Messico e questa di Giulianova è la prima esibizione del gruppo in Europa.

Leggi tutto: Il Messico apre la 18 edizione del Festival Internazionale di Bande Musicali

Media Pagliaccetti, sciopero ad oltranza

PagliaccettiDopo la chiusura dei plessi Pagliaccetti e Colleranesco sollecitato dall’assemblea dei genitori, il Comune di Giulianova nel suo ultimo impegno il 3 Marzo u.s. aveva annunciato nella persona del vice sindaco Nausicaa Cameli, il ripristino delle lezioni mattutine a partire dal 13 Marzo p.v. mettendo così fine ai disagi subiti dagli studenti e dalle famiglie con l’orario pomeridiano ridotto.
Con uno scarno comunicato delle 15.00 di oggi pomeriggio 10 marzo (ad uffici comunali chiusi) sul proprio sito il Comune ha informato del congelamento del ripristino dell’orario scolastico antimeridiano.
I genitori degli studenti della scuola media Pagliaccetti si sono riuniti questa sera in assemblea di fronte alla Scuola E. De Amicis.
Costretti dal lassismo con cui si è affrontata tale situazione hanno deciso che, qualora in data di domani 11 Marzo 2017 il Comune non diffonda un comunicato che assicuri di aver risolto ogni impedimento, dal 13 Marzo p.v. si inizierà con l’astensione volontaria dalla frequenza pomeridiana.
Tale provvedimento verrà protratto fino al ripristino dell’orario mattutino come precedentemente stabilito.

Moby Dick all'inaugurazione del porto! Ma l'interessata smentisce

luna rossaAnnuncio, polemica e smentita: tutto in poche ore. A dare il via alla vicenda è stato il sindaco Francesco Mastromauro che in anticipo sui tempi e con estrema imprudenza, ha rivelato nel corso di una conferenza stampa che ospite d'onore dell'inaugurazione del nuovo braccio del porto sarebbe stata niente meno che Moby Dick. «Un impulso decisivo all'iniziativa è venuto dal vice presidente della Regione Giovanni Lolli» ha dichiarato Mastromauro, seduto accanto ad un gongolante Marco Verticelli, attuale presidente dell'Ente Porto. «Per la nostra città sarà un evento importante. Soprattutto per i giovani ed il mercato ittico» ha concluso poi, con una evidente gaffe.

Leggi tutto: Moby Dick all'inaugurazione del porto! Ma l'interessata smentisce

È a Giulianova il fiume più corto d'Europa. E non solo...

XXIV-maggioLa scoperta risale a diverse settimane fa, ma la notizia è stata divulgata solo in queste ore dall'amministrazione comunale che annuncia in merito iniziative grandiose: il fiume più corto d'Europa si trova a Giulianova, e precisamente in via XXIV Maggio dove ha la sorgente sul marciapiede all'altezza del civico 17 e per sfociare pochi metri più a est nel tombino posto quasi all'angolo di via Turati. Lungi dall'intervenire per far rimuovere la situazione di evidente pericolo e ripristinare il transito pedonale sul marciapiede, pare che l'amministrazione intenda inserire il corso d'acqua fra le attrazioni turistiche oltre ad organizzare un concorso per soli pedoni con ricchi premi per coloro che riescano a completarne illesi l'attraversamento del fiume più corto d'Europa. I più coraggiosi potranno altresì provare l'ebrezza di affrontare la pericolosa traversata a piedi del nuovo parcheggio di via XXIV maggio, realizzato sul marciapiede fra via Sanzio e via Lippi, dove, al di là del significato della parola marciapiedi, a farla da padrone sono solo le auto.  

Il Giappone vince il 17° Festival di Bande Internazionali

Takigawa-High-School-Giappone -1Record di pubblico per la diciassettesima edizione del Festival Internazionale di Bande Musicali che si è chiusa domenica 5 giugno sul palco di  piazza Buozzi, inun’atmosfera di grande festa. Ilpremio di rappresentanza del presidente della Repubblica è andato alla Takigawa II High School del Giappone

Leggi tutto: Il Giappone vince il 17° Festival di Bande Internazionali

Il campo di atletica leggera è o non è del Comune?

Ecologica-GE la mia battaglia continua contro chi amministra si rifiuta di confrontarsi con i cittadini e in più fa gestire beni pubblici ad associazioni legate da parentele con i propri consiglieri comunali. Ad esempio. Questa mattina mi sono recata presso l'Ufficio Manifestazioni,Sport e tempo libero, presso il quale noi cittadini dobbiamo presentare domanda se vogliamo organizzare una manifestazione. Ho detto che voglio organizzare una manifestazione cinofila presso il campo di atletica leggera per domenica 8 maggio. Volevo sapere se il campetto è libero e come chiederne l'uso. Il sig. Spinozzi , dipendente del detto ufficio, ha risposto che di queste cose NON se ne occupa il comune. Decide tutto l'Ecologica G (ovvero il padre della Consigliera Chiodi Adalberta).

Leggi tutto: Il campo di atletica leggera è o non è del Comune?

Il bilancio comunale dov’è?

logo-web CGIl Bilancio di previsione 2015 deve essere approvato entro il 30 aprile 2016.
Viene annunciato come un bilancio pieno di tagli e tasse con scelte difficili da compiere che potrebbero incidere pesantemente anche sui servizi sociali. C’è poi la riflessione da compiere su come utilizzare gli introiti derivati dalla vendita di Julia Servizi. Eppure ad oggi non c’è alcunché a disposizione dei consiglieri comunali per consentire a questi di svolgere con cognizione di causa e responsabilmente il proprio mandato.
In questa città - continuamente inondata da comunicati di propaganda -  i concetti di bilancio partecipato e di trasparenza sono solo citati ma, nella realtà, svuotati di significato.
Quest’anno era stato annunciato in pompa magna l’avvento del bilancio partecipato, con il coinvolgimento della cittadinanza sin da gennaio; ebbene siamo al 19 aprile, mancano solo 10 giorni, e non solo i cittadini non sanno niente di niente, né hanno potuto interloquire con l’amministrazione, ma non sanno niente persino i consiglieri, almeno quelli di opposizione.

Leggi tutto: Il bilancio comunale dov’è?

Consigliera PD rifiuta confronto

pietrucci-filipponiDopo l'intervento dei carabinieri, ecco che lo stesso Partito Democratico giuliese scende in campo a tutela della propria Consigliera seduta tra le poltrone della maggioranza, e lo fa proprio Gabriele Filipponi che in Commissione Urbanistica , poche settimane fà, pubblicamente, davanti ad alcuni cittadini, e al cospetto di un Consigliere Regionale dello stesso partito, Pierpaolo Pietrucci, aveva lodato e mostrato apprezzamento nei confronti della sottoscritta e del progetto di Pet-Therapy.

Leggi tutto: Consigliera PD rifiuta confronto

Spiaggia x cani: conto alla rovescia per la Giunta

commissione urbanisticaE' stata convocata questa mattina,presso il Bar Las Vegas a Giulianova, una conferenza stampa in cui, dopo parecchio tempo, il direttivo al completo, la sottoscritta in qualità di presidentessa insieme a Serena Crescentini e Romina Cianci, fondatrici di UNICA BEACH, si è confrontato con la stampa per tornare nuovamente sul punto dolente di tutta la vicenda: la decisione dell'ubicazione del tratto di arenile da dedicare all'accesso anche agli animali d'affezione. E' infatti da quasi quattro anni che si discute senza nessuna conclusione. In Commissione Urbanistica, l'Assessore al Demanio, Fabio Ruffini, ha impegnato la Giunta ad una decisione per il 30 marzo prossimo.

Leggi tutto: Spiaggia x cani: conto alla rovescia per la Giunta

Alla Piccola Opera Charitas una tesi sulla Pet-Therapy

ospedale27Dopo la soddisfazione di aver potuto far varcare ad un cane le porte dell'ospedale dell'Aquila, stavolta ci spostiamo sulla costa, nella città di Giulianova (Te). E' per l'esattezza nella famosa struttura della Piccola Opera Charitas, oggetto di tante polemiche e ultimamente anche dell'intervento del Governatore D'Alfonso, che si svolgerà il prossimo progetto di Pet-Therapy. E' ancora dall'Aquila però, che parte l'iniziativa e dal Consigliere Regionale Pierpaolo Pietrucci, adesso, più che mai in prima linea. Su proposta del Consigliere infatti, è stato presentato un progetto di cinque settimane, in cui verranno coinvolti gli ospiti della struttura, già convenzionata con l'Università dell'Aquila, per permettere ad una studentessa aquilana di preparare una tesi sull'importanza e i benefici apportati dagli animali durante la riabilitazione dei pazienti neurologici.

Leggi tutto: Alla Piccola Opera Charitas una tesi sulla Pet-Therapy

Unica Beach per la promozione della pet-therapy

gennaio 2016Il Calendario "UNICA BEACH 2016" alla cui realizzazione ha partecipato il Consigliere Regionale Pierpaolo Pietrucci e i proprietari di 40 cani, sta ottenendo consensi superiori al previsto. Decine le foto pubblicate su FB di tutti coloro che lo ritraggono appeso alle pareti delle proprie case, attività e locali. Centinaia le condivisioni dell'Avvenimento Importante: "Il primo cane entra in Ospedale" a L'Aquila, primo in Abruzzo. Piovono commenti favorevoli ed entusiasti alla vista dell'immagine di Ofelia scodinzolante, che varca la soglia dell'Ospedale aquilano e il bambino sorridente che accarezza Ambra, il cane sdraiato a pancia in sù per le coccole. L'iniziativa è nata con l'intento di finanziare l'equipe multidisciplinare che ha portato Ofelia e Ambra, due cani certificati per le Attività Assistite con gli Animali, dai bambini ricoverati nel reparto di Pediatria al San Salvatore dell'Aquila. Primo ospedale in Abruzzo ad accettare l'ingresso dei cani. Saremo nuovamente in piazza Fosse Ardeatine a Giulianova, con il nostro gazebo, il giorno della Befana,  mercoledì prossimo 6 gennaio dalle ore 16,00 alle ore 20,00, per i ritardatari che vogliono avere il nostro calendario. 

I prossimi eventi di Non è

ammazzalorsoSabato 19 dicembre: cena-evento con Personale di Vincenzo Ammazzalorso; " Stanze dall'ottavo clima" Fabio Bonomo - Percussioni
Paolo Maggitti - Sintetizzatori Alessandro Scenna - Percussioni

Martedì 22 dicembre: Aperitivo + tombola

Mercato coperto e Piazza Dalla Chiesa tra Montevideo e Cattolica

Mercado de la AbundanciaPoco più di un anno fa ho letto il libro Un’idea di felicità, edito da Guanda nel 2014, i cui autori, Luis Selpúlveda e Carlo Petrini discorrono di dittature, di libertà, di lotta politica e civile, ma soprattutto del diritto all’alegría, ossia alla felicità. Ma un frammento della loro conversazione ha catturato la mia curiosità, fino a spingermi su internet alla ricerca di informazioni, relativamente scarse, affinché potessi trovare notizie sul quel mercato, su quel luogo che coniuga commercio e cultura, prodotti alimentari e gastronomia, ristorazione e musica. Ciò che viene descritto dallo scrittore cileno è, infatti, il Mercado de la Abundancia di Montevideo, la capitale dell’Uruguay, costruito nel 1859 per approvvigionare la popolazione della città e inaugurato nel 1909, divenendo per decenni il luogo della vendita di carne, pesce e verdura, ma anche del ritrovo di casalinghe e di funzionari o autotrasportatori che scaricavano lì la loro merce.

Leggi tutto: Mercato coperto e Piazza Dalla Chiesa tra Montevideo e Cattolica

COBA: raccolta autonoma differenziata dati entusiasmanti

CobaHa toccato il 98% la quota differenziata della raccolta autonoma dei rifiuti avviata il 1 aprile scorso dal Coba, il Consorzio delle imprese balneari di Giulianova. I dati sono stati presentati  in conferenza stampa dal Presidente Gianni Flagnani, dai vice Morgan Di Concetto e Giovanni Tafà e dal segretario Gabriele Albani.

Leggi tutto: COBA: raccolta autonoma differenziata dati entusiasmanti

A Giulianova muore il diritto

BranellaGiovedì 10 Settembre 2015 presso la Sala Stampa del  Consiglio Regionale in Via Michele Iacobucci 4 - Palazzo dell'Emiciclo, si terrà una conferenza stampa per discutere la sentenza del TAR su ricorso per illegittima delibera del sindaco contro i cani in spiaggia: Può un sindaco legiferare contro una Legge Regionale? Interverranno: Walter Caporale, già Consigliere Regionale dal 2005 al 2014, Presidente Associazione Animalisti Italiani Onlus - Pierpaolo Pietrucci, Presidente Commissione Ambiente Regionale - Giusy Branella, medico veterinario

 

Annunziata, parcheggio nel verde

Parccheggio Parco Annunziata1Parccheggio Parco Annunziata2Parccheggio Parco Annunziata3

 

 

 

Queste foto mostrano inequivocabilmente quanta attenzione sia rivolta alla cura ed alla manutenzione del verde pubblico. Da diverso tempo il Parco dell'Annunziata viene utilizzato come rimessa di macchine operatrici e di mezzi pesanti di proprieta di Giulianova Patrimonio. Il continuo passaggio di mezzi pesanti all'interno del parco ha creato dei solchi e praticamente distrutto il manto erboso. Nei mesi estivi e durante il fine settimana in particolare, l'area viene usata come parcheggio anche dai numerosi turisti pendolari che affollano la vicina spiaggia.  Quando il cattivo esempio viene da società di proprietà comunali, che dovrebbero invece avere il massimo rispetto nei confronti del nostro patrimonio verde, come si può poi pretendere  dai cittadini un comportamento rispettoso nei confronti dei beni pubblici?

Atto di Disobbedienza contro la Delibera del Sindaco di Giulianova

unica-beachSabato prossimo 6 giugno alle ore 10,30 si terrà in Piazza Fosse Ardeatine la conferenza stampa organizzata con Walter Caporale degli Animalisti Italiani per presentare la forma di protesta che attueremo contro la Delibera di Giunta che ha messo divieto di accesso ai cani alla spiaggia a sud del molo sud del porto di Giulianova, tra il Lido Paola e la Scuola Canottieri di Giulianova.

Leggi tutto: Atto di Disobbedienza contro la Delibera del Sindaco di Giulianova

Il Co.Ba. risponde alla lettera del Comune di Giulianova

SpiaggiaCon una nota redatta dall’Avvocato Luigi Roma, il Consorzio dei Balneari di Giulianova risponde alla lettera inviata dal Comune il 23 aprile scorso in merito alla decisione di avviare la raccolta autonoma dei rifiuti. 
Nella nota si sottolinea che “I rifiuti speciali assimilati agli urbani possono essere avviati autonomamente al recupero a cura ed onere del produttore o del detentore”. 
Il legale indica inoltre tutta la normativa di riferimento che garantisce al Consorzio dei Balneari  il diritto alla detassazione richiesta e spiega che: “ Il regolamento comunale, laddove non prevede sgravi (rimborsi ex post), per i rifiuti che il produttore o detentore ha  avviato autonomamente al recupero assimilabili e assimilati, è illegittimo.
L’esperto in Diritto Amministrativo, sottolinea inoltre le modifiche e gli accorgimenti che i regolamenti comunali in generale così come quello di Giulianova, dovrebbero seguire per adeguarsi alla normativa vigente e imminente. 

 

Progetto CO.BA dati entusiasmanti

Conferenza-stampa-CoBaRaccolta differenziata al 100%, costi abbattuti del 75% sul servizio, un consistente alleggerimento  delle emissioni inquinanti in ambiente e due nuovi posti di lavoro. 
Entusiasmanti i dati del primo mese di raccolta autonoma dei rifiuti del Consorzio Balneari di Giulianova. I risultati sono stati presentati questa mattina in conferenza stampa dal Presidente del Co.Ba. Gianni Flagnani, dal Vice Morgan Di Concetto e dal Segretario Gabriele Albani.

Leggi tutto: Progetto CO.BA dati entusiasmanti

Asd Giulianova Calcio “Il calcio giovanile dal passato al futuro”

GiuliesiIn una sala strapiena del Loggiato Sottobelvedere e con un colpo d’occhio suggestivo ed emozionante, si è tenuto Sabato 18 Aprile 2015, il convegno dal titolo “Il calcio giovanile dal passato al futuro”, a cura dell’Asd Giulianova Calcio (già Giuliesi per sempre”), con il patrocinio della Città di Giulianova.
L’evento è caduto nel primo anniversario dell’inaugurazione della sede sita in Corso Garibaldi 9, a Giulianova Alta, avvenuta Sabato 19 Aprile 2014 con la partecipazione di molti artefici della storia del calcio giallorosso del dopoguerra.

Leggi tutto: Asd Giulianova Calcio “Il calcio giovanile dal passato al futuro”

Dopo più di 5 anni riapre il Cirsu

 

Sotto lo slogan “Nuova era: fabbrica dei materiali” è stato riaperto sabato mattina, alla presenza dei Sindaci dei Comuni Soci e degli Assessori Regionali all’Ambiente, Mario Mazzocca, e all’Agricoltura, Dino Pepe, il Polo Tecnologico di Cirsu SpA.
Ultimati i lavori di revamping delle linee di riciclaggio e compostaggio, dopo oltre cinque anni di inattività, l’impianto pubblico di Grasciano si appresta a tornare alla sua piena attività; sono stati effettuati lavori importanti che, finanziati ed eseguiti dal soggetto gestore Consorzio Stabile Ambiente scarl di L’Aquila con un investimento tecnologico di circa 6 milioni di euro, hanno riposizionato Cirsu SpA, anche agli occhi dei più scettici, al centro della pianificazione e delle politiche di gestione dei rifiuti su scala provinciale e regionale.

Leggi tutto: Dopo più di 5 anni riapre il Cirsu

Il 9 aprile all'Annunziata incontro sulla sicurezza

CarabinieriIl Comitato di quartiere Annunziata, in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri, organizza un incontro sulla sicurezza. L’evento, cui tutta la cittadinanza è invitata, si svolgerà giovedi 9 aprile alle ore 21 presso il Centro Socio Culturale dell’Annunziata in via dei Pioppi.
L'incontro sarà condotto dal Capitano della stazione di Giulianova, Domenico Calore.

Leggi tutto: Il 9 aprile all'Annunziata incontro sulla sicurezza

COBA: I Balneari declinano l’offerta del Comune

spiaggia giulianova lidoProsegue senza ripensamenti la raccolta autonoma dei rifiuti, avviata dal Co.Ba. il primo aprile scorso.
La decisione è stata votata all’unanimità dall’assemblea totalitaria dei consorziati che si è riunita nel tardo pomeriggio di ieri.
“L’offerta arrivata dall’Amministrazione comunale  all’indomani dell’avvio del servizio autonomo,  non è stata accettata” – spiega il Presidente del Consorzio Gianni Flagnani –Il servizio autonomo di raccolta ci permetterà di differenziare la totalità dei rifiuti prodotti, il progetto sperimentale promosso dal CO.BA. porterà ad un protocollo ambientale che sarà possibile certificare e riprodurre.  Il nostro obbiettivo rimane certamente quello di pervenire ad una quantificazione certa dei materiali prodotti ed alla loro valorizzazione in termini di recupero a beneficio dell’ambiente. Alla creazione di un circolo virtuoso che a partire dall’anno prossimo ci porterà alla definizione della tariffa sulla reale produzione. L’Amministrazione comunale e la Città conosceranno mensilmente l’impatto della raccolta del CO.BA. attraverso i report che verranno pubblicati, nella speranza di chiarire che la differenziata, veramente, può essere un obbiettivo raggiungibile e vantaggioso per la comunità giuliese”.
Al progetto autonomo di raccolta hanno aderito 40 stabilimenti balneari su 52.

Dibattito su acqua bene comune

Locandina acquaIl Movimento 5 stelle Giulianova organizza per Venerdì 27 Marzo ore 21:00 c/o Sala Buozzi, un’iniziativa sull’acqua, la nostra prima stella. Ha suscitato scalpore la trasmissione Presa Diretta, programma di Rai 3, che denuncia come le coste antistanti Giulianova, da anni vengano subissate di rifiuti plastici, provenienti dalle vecchie discariche disseminate lungo il corso del fiume Tordino, riversando nel nostro mare quintali di rifiuti che provocano la morte di molte specie marine e l’inquinamento di spiagge e ambienti marini.
Le nostre acque sono minacciate dalla deriva petrolifera verso cui sta andando la Regione Abruzzo, infatti, dopo il parere favorevole al progetto della piattaforma petrolifera a Ombrina Mare, che riceverà a breve l’approvazione del ministero.

Leggi tutto: Dibattito su acqua bene comune

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

C'era una volta a Castrum ... …

Cultura

C'era una volta a Castrum ... la tris-nonna di Babbo Natale

L'Associazione G.A.M.A., Gruppo Archeologico dei Medio Adriatico, è lieta di invitare la cittadinanz...

Dopo la caserma, l’hospice: ma…

Politica

Dopo la caserma, l’hospice: ma è tanto difficile pensare che una piazza è preziosa e va rispettata come piazza?

“La politica non è l’arte dell’improvvisazione. Essere leader esige studio, preparazione, esperienza...

Musica e arte in Sala Trevisan…

Cultura

Musica e arte in Sala Trevisan Piccola Opera Charitas

Sabato 16 dicembre 2017, alle ore 18.00, alla Sala Trevisan della Piccola Opera Charitas di Giuliano...

Presentazione del libro "…

Cultura

Presentazione del libro "TENERI LUPI"

L'associazione Veliero-Riccardo Cerulli invita tutti alla presentazione del libro "TENERI LUPI" di P...

Sport ed educazione

Sport

  Conferenza-dibattito sul ruolo e il coinvolgimento degli istruttori e della famiglia nella ...

Il Cittadino Governante aderi…

Politica

 Il Cittadino Governante aderisce e partecipa alla manifestazione promossa dall’Osservatorio Indipendente sull’Acqua del Gran Sasso

Il Cittadino Governante – associazione di cultura politica di Giulianova – aderisce e  partecip...

Filosofia e Ideologia dell’amb…

Cultura

Filosofia e Ideologia dell’ambientalismo

Giovedì 26 ottobre 2017 alle ore 19,00 presso il Circolo Nautico “V. Migliori” - Giulianova lido (TE...

A Giulianova giornata FAI d'au…

Cultura

A Giulianova giornata FAI d'autunno

Domenica 15 ottobre a Giulianova Con il patrocinio del Comune e del Polo Museale Civico di Giul...

Prima fanno fallire Cirsu e po…

Politica

Prima fanno fallire Cirsu e poi non difendono nemmeno i lavoratori

Ha dell’incredibile. La maggioranza del Comune di Giulianova, ad eccezione del Consigliere Mustone, ...

Salvaguardare i posti di lavor…

Politica

Salvaguardare i posti di lavoro di tutte le maestranze di CIRSU.

Protocollato oggi dall'associazione di cultura politica Il Cittadino Governante  un ordine...

La vera storia del Lido delle …

Politica

La vera storia del Lido delle Palme. Perché da vent’anni è tutto fermo ed ora se ne occupa la magistratura

Periodicamente  sui mezzi di informazione tornano notizie sulla lottizzazione Lido delle Palme:...