Venerdì, Settembre 22, 2017

 

area riservata

video KursaalLo scorso anno dopo una lunga battaglia di civiltà promossa dalla nostra associazione a difesa del parco Franchi, davanti alle autorizzazioni amministrative,  con grande rammarico, dovemmo dichiarare:
“Parco Franchi, il più famoso della città, che da decenni sul lungomare contribuisce a rendere bella paesaggisticamente Giulianova, invece di veder accrescere il verde ospiterà nella sua prima fascia un’impattante barriera visiva.
Su una colata di cemento armato è stato edificato un enorme chiosco-ristorante con un ingombro complessivo di circa 100 mq. ed un’altezza di 4 metri. Si intuisce, naturalmente, che le ripercussioni negative sulla piena fruibilità del parco si sentiranno ben oltre l’area interessata”.
Oggi apprendiamo che una sentenza del TAR Abruzzo annulla il provvedimento che ha autorizzato la realizzazione del chiosco-ristorante, ritenendo fondato uno dei motivi esposti dai confinanti che hanno presentato il ricorso.
Infatti il Tar conferma che l’obiettivo del Comune è quello di garantire l’amovibilità dei chioschi e che sono vietate le piattaforme in cemento armato (piattaforma presente anche nel chiosco-ristorante autorizzato nei giardini Matteotti!). Peraltro la sentenza evidenzia che nella relazione tecnica al progetto del chiosco non sono state descritte le caratteristiche costruttive della pedana e della fondazioni, nonostante ciò fosse espressamente richiesto dal Regolamento comunale.
La notizia ci conforta e ci fa sperare in una soluzione che restituisca il verde nella parte fronte mare del parco.
Se il confinante ha, giustamente, agito a tutela di un proprio interesse, Il Cittadino Governante ha esposto diversi altri rilievi a tutela del parco che caratterizza il lungomare monumentale. Un luogo di vivibilità che offre bel paesaggio, occasioni di tempo libero, spazi per il gioco dei bimbi e attrattività turistica; un luogo che noi continueremo a difendere.
Ci chiediamo comunque: perché deve intervenire la magistratura a tutela dei beni comuni? Non dovrebbe essere compito della politica compiere in autonomia scelte di buongoverno?
 
 
Il Cittadino Governante associazione di cultura politica

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

La vera storia del Lido delle …

Politica

La vera storia del Lido delle Palme. Perché da vent’anni è tutto fermo ed ora se ne occupa la magistratura

Periodicamente  sui mezzi di informazione tornano notizie sulla lottizzazione Lido delle Palme:...

Il filo di Arianna

Cultura

Il filo di Arianna

Giovedì 24 agosto alle 21, nella Torre di Carlo V di Martinsicuro sarà inaugurata la mostra Il filo ...

Eventi estivi: rivedere tutto

Politica

Eventi estivi: rivedere tutto

Il cartellone eventi estivi 2017 verrà ricordato per la sua pressoché totale inconsistenza.Le manife...

Il Cittadino Governante chiede…

Politica

Il Cittadino Governante chiede che il comune si costituisca parte civile nel processo penale "Operazione Castrum"

Onestà e competenza sono valori essenziali nella vita pubblica, imprescindibili per praticare il buo...

Il Cittadino Governante e le p…

Politica

Il Cittadino Governante e le prossime elezioni comunali

Con riferimento all’articolo pubblicato dal Centro martedì 15 agosto sulle possibili coalizi...

Pini e passerelle: Una buona a…

Politica

Pini e passerelle: Una buona amministrazione non ripianterebbe i pini in viale Orsini e abbatterebbe le passerelle in cemento di viale di Vittorio

La manutenzione ordinaria e straordinaria è un capitolo decisivo per avere una città decorosa e funz...

"Luci e ombre del corpo. …

Cultura

"Luci e ombre del corpo. Scrivere il corpo nell’arte e nella poesia" venerdì 11 agosto al MAS

Venerdì 11 agosto 2017, alle ore 18.30, il Museo d’Arte dello Splendore di Giulianova, organizza Luc...

Mancanze troppo gravi per un'a…

Politica

Mancanze troppo gravi per un'amministrazione comunale

Nel Consiglio Comunale di lunedì 31 luglio il Cittadino Governante ha contestato, tra le altre cose...

Un passo avanti verso una razi…

Politica

Un passo avanti verso una razionale rete ospedaliera provinciale

Riteniamo che l’incontro tenutosi ieri a Pescara con il Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’A...

La maggioranza non si presenta…

Politica

  Ieri era stato convocato il Consiglio Comunale  e alle 18,30 eravamo presenti - ...

A Giulianova chirurgia general…

Politica

A Giulianova chirurgia generale e ortopedia non possono essere chiuse

Nella provincia di Teramo il Decreto Lorenzin prevede 933  posti letto per acuti  e  ...

Ordine del giorno sulla sulla …

Politica

Ordine del giorno sulla sulla scuola di Colleranesco e sulla Pagliaccetti

Presentato quasta mattina al protocollo generale del comune di Giulianova dal gruppo consiliare de ...