Lunedì, Dicembre 18, 2017

 

area riservata

Lettera-a-DìAlfonsoL’incontro di sabato pomeriggio con il Governatore D’Alfonso ha prodotto alcune novità interessanti che vanno colte e r ese feconde se vogliamo tenere ancora aperta, per la provincia di Teramo, la prospettiva di due ospedali per acuti di primo livello di cui uno a Giulianova e l’altro a Teramo.

Il giorno prima in un convegno a Mosciano l’assessore Paolucci ed il manager della ASL di Teramo Fagnano avevano detto con chiarezza che l’ospedale unico per acuti si sarebbe fatto, che l’ospedale di S.Omero sarebbe rimasto aperto, mentre sarebbero stati riconvertiti a presidi per la lungodegenza e la riabilitazione gli ospedali di Atri e Giulianova.

Ma sabato pomeriggio, dopo il documentato e incisivo intervento di Franco Arboretti, consigliere comunale del Cittadino Governante, Il Direttore dell’Agenzia sanitaria regionale dr. Mascitelli ha dovuto riconoscere: “Sono d’accordo con Arboretti, l’ospedale unico è materialmente impossibile in provincia di Teramo”. Inoltre Il Governatore D’Alfonso con una significativa apertura ha concluso dicendo: “Il confronto avrà un seguito con i sindaci interessati”e ancora “Vogliamo un’operazione condivisa, passaggio dopo passaggio, creando un gruppo frontale di lavoro affinché la decisione più idonea non venga presa nella solitudine dei regionalisti e dei tecnici della ASL, voglio però che ogni posizione sia nutrita da documenti e da numeri”.

È stato cioè accolto quanto richiesto nella lettera aperta del Cittadino Governante consegnata durante il dibattito.

In questo tavolo di lavoro - se l’obiettivo è quello di riorganizzare razionalmente la rete ospedaliera provinciale affinché sia in grado di dare una risposta qualificata e sostenibile a tutti i 310.000 abitanti - la proposta e le argomentazioni  approvate dal Consiglio Comunale nel febbraio scorso hanno buone chances di essere prese in considerazione e di far mutare significativamente il disegno di riordino ospedaliero che stava andando avanti.

Apprezziamo l’azione del PD di Giulianova che ha consentito l’incontro e l’atteggiamento di apertura manifestato dal Governatore D’Alfonso. Ora confidiamo nel fatto che il confronto ed il tavolo di lavoro ci siano davvero e che la Regione e la ASL siano realmente sensibili alle razionali riflessioni che Giulianova proporrà alla loro attenzione per il miglioramento dell’assistenza sanitaria pubblica nell’intera provincia.

 

 

                                                                       IL CITTADINO GOVERNANTE

 

                                                                      associazione di cultura politica

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

C'era una volta a Castrum ... …

Cultura

C'era una volta a Castrum ... la tris-nonna di Babbo Natale

L'Associazione G.A.M.A., Gruppo Archeologico dei Medio Adriatico, è lieta di invitare la cittadinanz...

Dopo la caserma, l’hospice: ma…

Politica

Dopo la caserma, l’hospice: ma è tanto difficile pensare che una piazza è preziosa e va rispettata come piazza?

“La politica non è l’arte dell’improvvisazione. Essere leader esige studio, preparazione, esperienza...

Musica e arte in Sala Trevisan…

Cultura

Musica e arte in Sala Trevisan Piccola Opera Charitas

Sabato 16 dicembre 2017, alle ore 18.00, alla Sala Trevisan della Piccola Opera Charitas di Giuliano...

Presentazione del libro "…

Cultura

Presentazione del libro "TENERI LUPI"

L'associazione Veliero-Riccardo Cerulli invita tutti alla presentazione del libro "TENERI LUPI" di P...

Sport ed educazione

Sport

  Conferenza-dibattito sul ruolo e il coinvolgimento degli istruttori e della famiglia nella ...

Il Cittadino Governante aderi…

Politica

 Il Cittadino Governante aderisce e partecipa alla manifestazione promossa dall’Osservatorio Indipendente sull’Acqua del Gran Sasso

Il Cittadino Governante – associazione di cultura politica di Giulianova – aderisce e  partecip...

Filosofia e Ideologia dell’amb…

Cultura

Filosofia e Ideologia dell’ambientalismo

Giovedì 26 ottobre 2017 alle ore 19,00 presso il Circolo Nautico “V. Migliori” - Giulianova lido (TE...

A Giulianova giornata FAI d'au…

Cultura

A Giulianova giornata FAI d'autunno

Domenica 15 ottobre a Giulianova Con il patrocinio del Comune e del Polo Museale Civico di Giul...

Prima fanno fallire Cirsu e po…

Politica

Prima fanno fallire Cirsu e poi non difendono nemmeno i lavoratori

Ha dell’incredibile. La maggioranza del Comune di Giulianova, ad eccezione del Consigliere Mustone, ...

Salvaguardare i posti di lavor…

Politica

Salvaguardare i posti di lavoro di tutte le maestranze di CIRSU.

Protocollato oggi dall'associazione di cultura politica Il Cittadino Governante  un ordine...

La vera storia del Lido delle …

Politica

La vera storia del Lido delle Palme. Perché da vent’anni è tutto fermo ed ora se ne occupa la magistratura

Periodicamente  sui mezzi di informazione tornano notizie sulla lottizzazione Lido delle Palme:...