Domenica, Aprile 30, 2017

 

area riservata

Locandina Prot civile Il Gruppo Volontari Protezione Civile Giulianova Associazione di Volontariato ONLUS, con il patrocinio del Comune di Giulianova, organizza il dodicesimo corso base per aspiranti volontari di Protezione Civile, con la finalità di avvicinare la cittadinanza al Volontariato e nel contempo di incrementarne gli iscritti del Gruppo locale
che: 
  • fa parte della colonna mobile della Regione Abruzzo ed ha il compito di supportare le attività svolte dall’Ente, operando in sinergia con lo stesso, in occasione di criticità ed emergenze o, comunque, quando ne ricorrano i presupposti; 
  • rappresenta una risorsa locale, parte integrante del dispositivo nazionale di pronto intervento guidato dal Dipartimento di Protezione Civile; 
  • collabora in maniera attiva e diretta con il Comune di Giulianova, a stretto contatto con l’Assessorato alla Protezione Civile, l’Ufficio Tecnico e la Polizia Municipale. 
     Il corso è gratuito e sarà inaugurato martedì 7 aprile 2015 alle ore 21.00 presso la sede ubicata sul retro del Centro Comm.le I PORTICI di Giulianova Lido (lato Est della struttura), interverrà l’Amministrazione Comunale con il Sindaco e/o suoi delegati.
     Nella giornata di domenica 29 marzo 2015 è stato inoltre previsto un presidio con mostra statica di mezzi ed attrezzature in Piazza Fosse Ardeatine, destinato a sensibilizzare la popolazione.   
 Nel corso delle stesse giornate (domenica 29/3 e venerdì 7/4) saranno raccolte le iscrizioni dei partecipanti, inoltre, da quest’anno è stata prevista la possibilità di utilizzare un’apposito MODULO OnLine, già attivo e raggiungibile dalle pagine della nostra BACHECA (primo box in alto nella colonna laterale di destra): www.bachecaprotezionecivilegiulianova.blogspot.it

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

La nuova rete ospedaliera prov…

Politica

La nuova rete ospedaliera provinciale va discussa con i rappresentanti istituzionali  dei cittadini

Si sta per decidere l’assetto ospedaliero della provincia di Teramo per i prossimi 40-50 anni senza ...

Palazzine Marozzi: In questa …

Politica

Palazzine Marozzi:  In questa città è ancora possibile impegnarsi per difendere i beni comuni?

È sconcertante quello che accade a Giulianova. Sono anni che un proprietario di terreni - unico fo...

La verità sulle sette palazzi…

Politica

La verità  sulle sette palazzine Marozzi

Nella conferenza stampa tenuta dal Sig. Marozzi per annunciare la costruzione di due palazzine ad ov...

Appuntamento con Maurizio Pall…

Cultura

Appuntamento con Maurizio Pallante

Sabato 8 aprile alle ore 19:00 presso la libreria La Cura a Roseto degli Abruzzi, Maurizio Pallante ...

Respinta dalla maggioranza e d…

Politica

Respinta dalla maggioranza e dal M5s la proposta del Cittadino Governante di realizzare un nuovo polo scolastico nell’ex tribunale

È giunta finalmente in Consiglio comunale la proposta presentata dal Cittadino Governante&...

Bocciato il polo scolastico ne…

Politica

Respinto ieri sera in consiglio comunale l'ordine del giorno presentato dal capogruppo del Cittadino...

Lettera aperta al presidente d…

Politica

Lettera aperta al presidente della provincia di Teramo, ai sindaci, ai consigli comunali e a tutte le forze politiche affinchè optino per  due ospedali di 1° livello, uno a Teramo, l’altro a Giulianova

La linea di due ospedali di primo livello (uno a Teramo, l’altro a Giulianova) è quella giusta perch...

Serata conclusiva della XIV ed…

Cultura

Serata conclusiva della XIV edizione di Musica e Arte alla Sala Trevisan

Sabato 18 marzo 2017 alle ore 18.00 si concluderà la XIV edizione di Musica e Arte alla Sala Trevisa...

Media Pagliaccetti, sciopero a…

Varie

Media Pagliaccetti, sciopero ad oltranza

Dopo la chiusura dei plessi Pagliaccetti e Colleranesco sollecitato dall’assemblea dei genitori, il ...

Moby Dick all'inaugurazione de…

Varie

Moby Dick all'inaugurazione del porto! Ma l'interessata smentisce

Annuncio, polemica e smentita: tutto in poche ore. A dare il via alla vicenda è stato il sindaco Fra...