Giovedì, Maggio 25, 2017

 

area riservata

cartelloCi passiamo davanti quasi tutti i giorni, ma mai come in questa occasione ci aggorgiamo di quanto sia stato premonitore questo cartello. 
Ospedale di Giulianova a rischio chiusura endoscopia e urologia.
 
Comunicato Stampa

Dopo la chiusura, nel 2005, del reparto, ora si paventa anche la eliminazione dall'ospedale di Giulianova dell'unità semplice di Urologia insieme con Endoscopia.

“Nel 2005, dopo 32 anni di funzionamento”, dichiara il sindaco Francesco Mastromauro, “chiuse il Reparto di Urologia. Ora si andrebbe addirittura ad eliminare persino ciò che è rimasto. Beh, Giulianova si è veramente stancata e non tollererà più tagli. Siamo pronti a dare battaglia per evitare che il nostro ospedale si riduca ad un'espressione formale. Lo scorso 24 ottobre il governatore D'Alfonso, venendo in visita al nostro nosocomio, promise pubblicamente di recepire le istanze del territorio e le proposte per l'efficiente funzionamento del Maria Ss.ma dello Splendore. Su questo si sta impegnando la speciale Commissione Sanità, che oltretutto ha anche coinvolto i referenti dei Comuni che fanno riferimento alla struttura giuliese”.

“Sin da novembre – ragguaglia il presidente della Commissione Luigi Ragni - la Commissione si è riunita e continuerà a farlo per approntare un piano dettagliato che nella prossima riunione, prevista di qui a breve, avrà anche i contributi qualificati del personale sanitario in servizio all'ospedale. E ciò perché non vogliamo improvvisare nulla. Se però già si profilano tagli e chiusure, mi chiedo che significato abbia il lavoro serio e meticoloso che ci sta impegnando. E mi chiedo anche che senso abbia la promessa fatta dal governatore D'Alfonso”. 

 

“Ora, delle due l'una”, concludono il sindaco Mastromauro e Ragni. “O davvero c'è la volontà di potenziare e non declassare ulteriormente l'ospedale, e allora ciò che stiamo facendo servirà. Oppure, e davvero sarebbe una grande delusione, si è trattato solo di espressioni e promesse in libera uscita. In questo secondo caso siamo pronti a scendere in campo con tutti coloro che hanno a cuore una sanità efficiente. Anche con iniziative forti”.

 

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

Operazione Castrum: uno scanda…

Politica

Operazione Castrum: uno scandalo che deve far riflettere

Il Cittadino Governante, come immaginiamo tutti i cittadini giuliesi, è  profondamente indignat...

L'acqua deve essere trasparent…

Politica

L'acqua deve essere trasparente

L’emergenza acqua potabile che si è avuta in questi giorni è un fatto veramente grave che mai sarebb...

Dopo tre anni Giulianova torna…

Varie

Dopo tre anni Giulianova torna la bandiera blu

Il riconoscimento è stato consegnato oggi, 8 maggio, al sindaco nel corso della cerimonia tenutasi a...

Governatore D’Alfonso, ora man…

Politica

Governatore D’Alfonso, ora mantenga gli impegni presi !

L’incontro di sabato pomeriggio con il Governatore D’Alfonso ha prodotto alcune novità interessanti ...

Lettera aperta al presidente d…

Politica

Lettera aperta al presidente della regione Abruzzo Luciano D’Alfonso

LA NUOVA RETE OSPEDALIERA PROVINCIALE VA DISCUSSA CON I RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI  DEI CITTA...

La nuova rete ospedaliera prov…

Politica

La nuova rete ospedaliera provinciale va discussa con i rappresentanti istituzionali  dei cittadini

Si sta per decidere l’assetto ospedaliero della provincia di Teramo per i prossimi 40-50 anni senza ...

Palazzine Marozzi: In questa …

Politica

Palazzine Marozzi:  In questa città è ancora possibile impegnarsi per difendere i beni comuni?

È sconcertante quello che accade a Giulianova. Sono anni che un proprietario di terreni - unico fo...

La verità sulle sette palazzi…

Politica

La verità  sulle sette palazzine Marozzi

Nella conferenza stampa tenuta dal Sig. Marozzi per annunciare la costruzione di due palazzine ad ov...

Appuntamento con Maurizio Pall…

Cultura

Appuntamento con Maurizio Pallante

Sabato 8 aprile alle ore 19:00 presso la libreria La Cura a Roseto degli Abruzzi, Maurizio Pallante ...