Sabato, Agosto 19, 2017

 

area riservata

manifestazione animalistiQuesta mattina l'Associazione Animalisti Italiani Onlus - www.animalisti.it - e la Presidente di Unica Beach Giusy Branella, hanno messo in atto un’azione di Disobbedienza Civile, invitando icittadini in spiaggia a Giulianova con il cane e a stracciare le eventuali e illegittime contravvenzioni, contro la Delibera del Comune giuliese che nega l'accesso degli animali, l'unico tra tutti quelli del litorale abruzzese ad essere inadempiente rispetto alla Legge Regionale 19 del 17/04/2014.
Siamo venuti qui con i cani per ritirare una delibera illegittima e vergognosa e consentire l'accesso agli animali in almeno un tratto di spiaggia libera, come stabilito dalla Legge Regionale 19 del 2014” - afferma Walter Caporale, Presidente dell’Associazione Animalisti Italiani Onlus e per dieci anni Consigliere Regionale in Abruzzo - “Abbiamo chiamato più volte vigili e carabinieri per farci multare, strappare le multe e portare il Sindaco in tribunale, ma nessuno si è fatto vivo. La legalità dovrebbe essere il principio cardine dell'azione di ogni Sindaco, ma qui a Giulianova non si sta facendo”.
Altro aspetto gravissimo: la spiaggia a sud del molo sud del porto di Giulianova, tra il Lido Paola e la Scuola Canottieri di Giulianova, dove si è svolta la protesta, non è dotata di passerella per consentire l'accesso ai disabili in sedia a rotelle e nega di fatto a chi si trova in condizioni di disabilità motoria un diritto sancito dalla Costituzione.
Siamo stati in compagnia di una ragazza disabile che era venuta con il cane e con noi” - incalza ancora Walter Caporale - “Questa ragazza è dovuta andar via insieme alla madre perchè non poteva entrare in spiaggia dato che il sindaco non ha realizzato le passerelle d'accesso per i disabili. Una cosa ancora più grave che mi fa vergognare di essere abruzzese. Caro sindaco una sola parola: vergogna! Torneremo a manifestare con i cani, in spiaggia, DOMENICA 21 GIUGNO dalle ore 17, a Giulianova: il Sindaco deve ritirare la Delibera!"
Prima dell'azione di disobbedienza civile,  Unica Beach e Animalisti Italiani Onlus hanno organizzato un gazebo di raccolta firme in Piazza Fosse Ardeatine, che prosegue tutti i fine settimana, per chiedere ai cittadini il proprio sostegno contro la Delibera illegittima del Sindaco e per imporre allo stesso la spiaggia a sud del molo sud del porto di Giulianova, tra il Lido Paola e la Scuola Canottieri di Giulianova.
La suddetta spiaggia era stata individuata dalla stessa Amministrazione Comunale per il libero accesso ai cani ma la Giunta ha deciso di revocare tale permesso, istituendo divieti in tutto il litorale giuliese e diventando inadempiente alla Legge Regionale” - dichiara Giusy Branella, Preidente di Unica Beach - “ Una contraddizione evidente se aggiungiamo che questa mattina nessuno è venuto a multarci nonostante fossimo in spiaggia con i nostri cani. Nelle prossime settimane organizzeremo l'inaugurazione di Unica Beach proprio in questa spiaggia e ci aspettiamo che la reazione sia la stessa di questa mattina”.
 

Fabio Galluzzo
Ufficio Stampa - Comunicazione - Rapporti Istituzionali
Associazione "Animalisti Italiani Onlus"

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

Il Cittadino Governante e le p…

Politica

Il Cittadino Governante e le prossime elezioni comunali

Con riferimento all’articolo pubblicato dal Centro martedì 15 agosto sulle possibili coalizi...

Pini e passerelle: Una buona a…

Politica

Pini e passerelle: Una buona amministrazione non ripianterebbe i pini in viale Orsini e abbatterebbe le passerelle in cemento di viale di Vittorio

La manutenzione ordinaria e straordinaria è un capitolo decisivo per avere una città decorosa e funz...

"Luci e ombre del corpo. …

Cultura

"Luci e ombre del corpo. Scrivere il corpo nell’arte e nella poesia" venerdì 11 agosto al MAS

Venerdì 11 agosto 2017, alle ore 18.30, il Museo d’Arte dello Splendore di Giulianova, organizza Luc...

Mancanze troppo gravi per un'a…

Politica

Mancanze troppo gravi per un'amministrazione comunale

Nel Consiglio Comunale di lunedì 31 luglio il Cittadino Governante ha contestato, tra le altre cose...

Un passo avanti verso una razi…

Politica

Un passo avanti verso una razionale rete ospedaliera provinciale

Riteniamo che l’incontro tenutosi ieri a Pescara con il Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’A...

La maggioranza non si presenta…

Politica

  Ieri era stato convocato il Consiglio Comunale  e alle 18,30 eravamo presenti - ...

A Giulianova chirurgia general…

Politica

A Giulianova chirurgia generale e ortopedia non possono essere chiuse

Nella provincia di Teramo il Decreto Lorenzin prevede 933  posti letto per acuti  e  ...

Ordine del giorno sulla sulla …

Politica

Ordine del giorno sulla sulla scuola di Colleranesco e sulla Pagliaccetti

Presentato quasta mattina al protocollo generale del comune di Giulianova dal gruppo consiliare de ...

Operazione Castrum: siamo pro…

Politica

Operazione Castrum:  siamo proprio sicuri che il sindaco non potesse sapere?

Il sindaco, dopo gli arresti e gli avvisi di garanzia avvenuti con l’Operazione Castrum ha affermato...

Articolo 1- MDP di Giulianova …

Politica

Articolo 1- MDP di Giulianova lancia un messaggio di unità all’intera maggioranza

Nell’attuale e delicata situazione che sta attraversando l’amministrazione comunale di Giulianova an...

“Polvere di stelle”, in piazza…

Varie

“Polvere di stelle”, in piazza Buozzi,  il 14, 15 e 16 luglio

Appuntamento è con il cabaret e il teatro con “Polvere di stelle”, un evento organizzato da Furio di...