Giovedì, Maggio 25, 2017

 

area riservata

logo-web CGLa natura e la storia sono state generose con Giulianova, già ribattezzata la Posillipo d’Abruzzo. Tutelare le nostre bellezze paesaggistiche e i nostri beni culturali significa per tutti i cittadini avere una migliore qualità della vita e maggiori prospettive economiche nel settore turistico. Per questo la politica  deve agire responsabilmente al fine di salvaguardare e valorizzare la ricchezza che natura e storia ci hanno consegnato.
Abbiamo appreso con soddisfazione la notizia che la società “Up and Down” è disponibile a dislocare il manufatto e la piscina - che erano stati autorizzati dal Comune sull’arenile a ridosso del molo sud - in un’area della E2 turistica.
Per il bene della città la delicata problematica creatasi si avvia, quindi, verso la soluzione auspicata (sin dall’estate scorsa ) dal Cittadino Governante volta ad evitare l’oscuramento di uno degli scorci panoramici più belli del paesaggio giuliese: la vista d’infilata su tutto l’arenile sud, all’inizio del porto.
Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, a tal fine, era stato presentato dal nostro gruppo consiliare il seguente Ordine del giorno: “Per il rispetto del paesaggio e dell’arenile, individuare per il manufatto sede di un’associazione sportiva con annessa piscina per sub, previsto all’inizio dell’arenile sud, una soluzione alternativa in altro luogo, non impattante sotto il profilo paesaggistico”. Nell’Ordine del giorno veniva altresì detto: “Considerato che la sede in questione può essere ubicata in altra parte del territorio, utilizzando aree pubbliche destinate a  impianti sportivi e verde attrezzato, riteniamo che responsabilità e saggezza debbano consigliare di non procedere oltre e di individuare un’alternativa praticabile in altre aree della città, ad esempio nella E2 turistica”.
L’appello è stata raccolto dal Sindaco e dalla stragrande maggioranza dei Consiglieri Comunali e ciò ha posto le premesse perché si evitasse la definitiva scomparsa della vista panoramica verso la  spiaggia.
Apprezziamo la riflessione che ha portato il Consiglio alla saggia decisione e la disponibilità dell’Amministrazione a dare seguito al mandato ricevuto.
Crediamo che dopo la salvaguardia di piazza Dalla Chiesa e la decisione di ubicare in tempi rapidi all’Annunziata la nuova caserma dei Carabinieri, raggiungere l’obiettivo di tutelare un tratto di paesaggio litoraneo così peculiare rappresenterebbe un'altra bella pagina della vita pubblica giuliese. Soluzioni ricercate per il bene della città  grazie alle iniziative del Cittadino Governante ed alla capacità di recepimento da parte della maggioranza di proposte costruttive.
Ci sono molte altre questioni aperte, su cui torneremo con atteggiamento propositivo. Ci auguriamo che il dialogo continui ancora in maniera proficua e che produca nuovi importanti risultati per la collettività giuliese.
 
IL CITTADINO GOVERNANTE     associazione di cultura politica

cerca nel sito

Attualità

Sport

Politica

Cultura

Varie

ditelo@giuliaviva.it

  • 1
  • 2
Prev Next

Operazione Castrum: uno scanda…

Politica

Operazione Castrum: uno scandalo che deve far riflettere

Il Cittadino Governante, come immaginiamo tutti i cittadini giuliesi, è  profondamente indignat...

L'acqua deve essere trasparent…

Politica

L'acqua deve essere trasparente

L’emergenza acqua potabile che si è avuta in questi giorni è un fatto veramente grave che mai sarebb...

Dopo tre anni Giulianova torna…

Varie

Dopo tre anni Giulianova torna la bandiera blu

Il riconoscimento è stato consegnato oggi, 8 maggio, al sindaco nel corso della cerimonia tenutasi a...

Governatore D’Alfonso, ora man…

Politica

Governatore D’Alfonso, ora mantenga gli impegni presi !

L’incontro di sabato pomeriggio con il Governatore D’Alfonso ha prodotto alcune novità interessanti ...

Lettera aperta al presidente d…

Politica

Lettera aperta al presidente della regione Abruzzo Luciano D’Alfonso

LA NUOVA RETE OSPEDALIERA PROVINCIALE VA DISCUSSA CON I RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI  DEI CITTA...

La nuova rete ospedaliera prov…

Politica

La nuova rete ospedaliera provinciale va discussa con i rappresentanti istituzionali  dei cittadini

Si sta per decidere l’assetto ospedaliero della provincia di Teramo per i prossimi 40-50 anni senza ...

Palazzine Marozzi: In questa …

Politica

Palazzine Marozzi:  In questa città è ancora possibile impegnarsi per difendere i beni comuni?

È sconcertante quello che accade a Giulianova. Sono anni che un proprietario di terreni - unico fo...

La verità sulle sette palazzi…

Politica

La verità  sulle sette palazzine Marozzi

Nella conferenza stampa tenuta dal Sig. Marozzi per annunciare la costruzione di due palazzine ad ov...

Appuntamento con Maurizio Pall…

Cultura

Appuntamento con Maurizio Pallante

Sabato 8 aprile alle ore 19:00 presso la libreria La Cura a Roseto degli Abruzzi, Maurizio Pallante ...